🤰 INFEZIONE BATTERICA NEI BAMBINI: CAUSE, SINTOMI E TRATTAMENTO - BAMBINO(2019)

🔽Infezione batterica nei bambini🔽

Contenuto:

In questo articolo

  • Infezione batterica comune nei bambini?
  • Sintomi di infezione batterica nei neonati
  • Che cosa causa l'infezione batterica del bambino?
  • Diagnosi del bambino per infezione batterica
  • Trattamento per infezione batterica infantile

L'infezione batterica può verificarsi comunemente nei bambini a causa del loro sistema immunitario vulnerabile. Ecco perché il latte materno è così importante per i bambini in quanto fornisce gli anticorpi necessari per combattere queste infezioni.

Le infezioni batteriche nei bambini possono essere piuttosto preoccupanti in quanto le loro condizioni tendono a peggiorare rapidamente. I neonati che soffrono di infezioni batteriche possono richiedere cure e trattamenti intensivi. La maggior parte dei bambini risponde bene al trattamento tempestivo. Il medico dopo aver diagnosticato la condizione può raccomandare un ciclo di antibiotici.

Infezione batterica comune nei bambini?

Alcune delle comuni infezioni batteriche che possono verificarsi nei bambini sono elencate di seguito:

  • Congiuntivite - La congiuntivite provocata da un'infezione batterica colpisce gli occhi del bambino, infiammando le palpebre. Gli occhi infetti possono produrre uno scarico giallo che fa aderire gli occhi.
  • Listeriosi - La listeriosi è un tipo di intossicazione alimentare causata dal consumo di cibo infetto contaminato da un batterio. La listeriosi può essere trasmessa da una madre infetta al suo bambino appena nato che può portare a complicazioni potenzialmente letali.
  • Infezione da streptococco - Le infezioni da streptococco o infezioni da streptococco colpiscono i bambini quando i batteri vengono trasferiti dalla madre a loro al momento della nascita. Le infezioni da streptococco nei bambini possono causare complicazioni come meningite, polmonite, sepsi (infezione del sangue).
  • Infezioni gastrointestinali - I batteri possono invadere il tratto digestivo del bambino causando diarrea. I bambini con diarrea possono avere sintomi associati come vomito, mal di stomaco.

Sintomi di infezione batterica nei neonati

I sintomi comuni di infezione batterica nei neonati possono essere:

  • Febbre alta
  • Scarsa alimentazione
  • Eccessiva sonnolenza
  • Irritabilità senza una ragione chiara
  • Difficoltà nella respirazione
  • Cambiamenti nel comportamento come i modelli di sonno
  • Piangendo insistentemente
  • La pelle può diventare pallida o comparsa di eruzioni cutanee

Che cosa causa l'infezione batterica del bambino?

Alcune delle cause dell'infezione batterica del bambino sono le seguenti:

  • Un bambino non nato può essere esposto ai batteri nel canale del parto della madre infetta durante la gravidanza.
  • L'infezione batterica può essere trasmessa da una madre infetta al suo bambino appena nato durante il parto.
  • Con il tempo in cui i batteri si moltiplicano, un neonato può ammalarsi entro pochi giorni dalla nascita.
  • I bambini possono essere vittime di infezioni causate sia da batteri che da virus.
  • I virus possono entrare nel flusso sanguigno di un bambino anche prima della nascita.
  • I neonati possono diventare una vittima di virus che causano raffreddore e influenza dovuti al debole sistema immunitario.
  • I bambini appena nati possono facilmente contrarre un'infezione entrando in contatto con infetti
  • La diagnosi precoce dell'infezione e il trattamento tempestivo sono le chiavi per trattare efficacemente le infezioni batteriche del bambino.

Diagnosi del bambino per infezione batterica

In caso di neonati, la condizione può deteriorarsi rapidamente. Quindi il trattamento precoce è essenziale. Un medico può condurre alcuni test per diagnosticare il tuo bambino per un'infezione batterica. Mentre i risultati dei test arrivano, il medico può iniziare il trattamento prescrivendo un ciclo di antibiotici nel frattempo. Il medico può raccomandare i seguenti test per raggiungere una diagnosi:

  • Complete Blood Count (CBC): un campione di sangue del neonato può essere preso per condurre un esame emocromocitometrico completo. CBC è fatto per determinare il numero specifico delle diverse cellule del sangue con particolare attenzione al conteggio dei globuli bianchi (globuli bianchi). Un conteggio inferiore di globuli bianchi è indicativo della presenza di alcune infezioni nel corpo.

  • Emocoltura: una emocoltura aiuta a scoprire l'esistenza di batteri nel sangue e ad identificare il suo tipo. Una volta che la coltura del sangue stabilisce il tipo di infezione batterica, un medico può decidere un trattamento adeguato.
  • Un test delle urine: è possibile eseguire un'analisi delle urine o una serie di test di screening per rilevare la natura dell'infezione batterica.
  • Tampone per la pelle o per gli occhi: il medico può raccogliere alcuni campioni dall'area infetta come l'occhio e il tessuto circostante per l'analisi.
  • Radiografia del torace: un bambino può richiedere una radiografia del torace se il medico sospetta una polmonite.
  • Colpetto spinale: un colpo spinale o una puntura lombare comporta l'estrazione di un piccolo campione di liquido cerebrospinale (liquido cerebrospinale), un liquido chiaro che "ammortizza" il midollo spinale, il cervello e il sistema nervoso centrale per l'indagine.

Trattamento per infezione batterica infantile

In caso di infezione batterica del neonato, il medico può iniziare il trattamento prescrivendo antibiotici. È importante completare il corso degli antibiotici come prescritto dal medico anche se il bambino inizia a mostrare segni di miglioramento. Gli antibiotici possono essere somministrati al bambino attraverso l'infusione endovenosa IV che può fornire la giusta misura di antibiotici direttamente nel sangue del bambino.

Nell'incidenza di infezione batterica nello stomaco del bambino, se il bambino non è in grado di consumare cibo, possono essere somministrati liquidi al bambino per garantire l'apporto di sostanze nutritive essenziali e per prevenire la disidratazione. In casi particolari come un'infezione batterica del sangue nei bambini, i medici possono monitorare la respirazione e la frequenza cardiaca del bambino per evitare qualsiasi possibile complicazione.

Non c'è nulla di male nell'essere eccessivamente cauti quando si tratta di neonati. Se sospetti che qualcosa sembra essere sbagliato con il bambino, consulta subito il medico piuttosto che aspettare che i sintomi si manifestino. La diagnosi tempestiva e il trattamento precoce nel trattamento dell'infezione batterica nei bambini è molto importante.

Articolo Precedente Articolo Successivo

Raccomandazioni Madri‼