🤰 (NON COSÌ) MAMMA LATTE! - LA MIA STORIA DI LATTAZIONE, LOTTE E SUCCESSO - RIVISTA(2019)

🔽(Non così) Mamma lattea! - My Lactation Story, Struggles and Success🔽

Contenuto:

Ciao mamma,

L'allattamento al seno non è una sensazione rosea o bella, beh non era per me almeno. Ho faticato molto con l'allattamento, anche oggi a volte (bambino di 3 mesi). Fa male, sì lo sapevo, ma nessuno mi ha detto le sfide che dovevo affrontare e l'intensità, nemmeno mia madre. Normalmente era doloroso e tutto andava bene fino a quando la mia ragazza aveva bisogno di una formula per fare fuori l'ittero. Sì, è stato uno sforzo riuscito, ma lei non mi ha preso il latte più tardi. C'erano almeno 6 infermieri dell'allattamento che mi pizzicavano i capezzoli per far uscire il latte, solo per attirare il mio bambino a bere direttamente. Abbiamo provato diverse posizioni, usato siringhe da taglio per aspirare il latte quando il pizzicotto non ha aiutato, usato tiralatte e cosa no. E abbiamo fallito, ogni volta che il risultato era doloroso capezzoli coagulati di sangue che con un colpo d'aria avrebbe fatto male. Sì, ho pianto a causa del dolore lancinante e perché ero un fallimento della lattazione. Sapevo quanto il mio piccolo avesse bisogno del mio latte per la sua crescita. Non volevo esprimerla e darle da mangiare perché sapevo che era a breve termine, presto avrei iniziato a produrre latte. Per fortuna, con le infermiere che non si sarebbero arrese, la mia ragazza ha ricominciato ad allattare di nuovo bene. Quando ho detto al mio consulente per l'allattamento per quanto riguarda l'allattamento al seno, era estasiata e con gli occhi pieni di lacrime, guardando il mio piccolo che guadagnava 200 g ogni settimana. Non è stato solo per colpa della mia lotta che è stata sopraffatta; è stato anche perché avevo una scelta più facile di formula che ero fermamente convinto a non mettere il mio bambino.

Poi, più tardi, ho avuto una brutta congestione, ho avuto la febbre e almeno per un mese ho pianto ogni volta che allattavo il mio bambino. Non un laccio improprio, ma la mia ferita non guarirebbe.

Tanto dolore e lotta, ma alla fine quando lei sta crescendo bene, io sorrido con tale orgoglio e so che ne è valsa la pena. Quindi, signore, mi dispiace dirlo ma per favore non arrenderti, qualunque cosa accada. Anche se il tuo medico lo dice, ascolta il tuo cuore materno e dai il 100%. Ho sentito le madri dire che il bambino non vuole succhiare o attaccare. Ti sento mamma, ma ogni volta perderei la speranza che mi ricordassi quello che mi aveva detto il mio dottore. Ha detto: "Hai visto come i vitelli appena nati corrono verso le loro madri, si bloccano e si nutrono?

I bambini umani non sono da meno, è solo che non possono camminare. Non credo nei bambini che non vogliono succhiare o attaccarsi. Tienila il più vicino possibile, nutrila e ti assicuro che lotterai per liberarla ".

Per te e la salute del tuo bambino, per favore allattati al seno, mamma. Ne vale la pena, ogni medicina verificata che prendi per aumentare il tuo latte vale tutto. Dai la tua piccola mamma canguro regolarmente e vedrai la grande differenza. Spero di essere di aiuto.

Felice allattamento al seno! Genitori felici!

Madri felici, bambini sani!

Dichiarazione di non responsabilità: i punti di vista, le opinioni e le posizioni (compresi i contenuti in qualsiasi forma) espressi in questo post sono quelli dell'autore. L'accuratezza, la completezza e la validità di qualsiasi affermazione fatta all'interno di questo articolo non sono garantite. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali errori, omissioni o dichiarazioni. La responsabilità per i diritti di proprietà intellettuale di questo contenuto spetta all'autore e qualsiasi responsabilità in merito alla violazione dei diritti di proprietà intellettuale rimane a lui / lei.

Articolo Precedente Articolo Successivo

Raccomandazioni Madri‼