🤰 SALVA GLI OCCHI TENERI - FAI ESAMINARE GLI OCCHI DEL TUO NEONATO DA UN OCULISTA - RIVISTA(2019)

🔽Salva gli occhi teneri - Esamina gli occhi del tuo neonato esaminati da un oculista🔽

Contenuto:

Lo screening oculare / controllo per i neonati non è ancora obbligatorio in India. Molti genitori sono a conoscenza dei problemi relativi alla visione del loro bambino solo quando vedono esse stesse anomalie visibili negli occhi. Questo ritardo di solito significa che il bambino perde un po 'di vista o ha la vista.

Durante il cruciale primo anno di un bambino, il cervello ha bisogno di elaborare le informazioni visive in modo chiaro. Se i segnali appropriati non raggiungono il cervello attraverso l'occhio, il cervello potrebbe smettere di interpretare quei segnali. Questo è ciò che viene chiamato cecità. Il più delle volte, questo tipo di cecità è evitabile se i bambini vengono controllati in anticipo. Di solito, i pediatri non hanno un intero know-how o attrezzature per rilevare queste anomalie. Quindi è responsabilità di un genitore fare il primo passo verso un oculista da solo. (Fino a quando il Ministero della Salute e il Welfare della Famiglia e altri dipartimenti dello Stato non stabiliranno una regola stabilita, rendendola obbligatoria per tutti gli ospedali che intraprendono la consegna).

Questo blog è basato sulla mia esperienza in cui alla mia figlia neonata è stata diagnosticata la "cataratta congenita" che significa cataratta sin dalla nascita. Questo può accadere a causa di n numero di ragioni (la maggior parte di esse non è sotto il nostro controllo). Può succedere a chiunque. Abbiamo osservato che gli ospedali nel nord dell'India non ottengono una diagnosi completa fatta per i neonati da specialisti. Per lo più potrebbe essere perché i genitori stessi non sono a conoscenza di cose che hanno bisogno di una diagnosi precoce e possono pensare che gli ospedali prescrivono test non necessari per battere moneta.

A causa di tutti questi motivi, problemi come la cataratta congenita spesso passano inosservati. Nel nostro caso, sin dall'inizio, avevo nella mia mente che un controllo di tutti gli organi sensoriali dovrebbe essere fatto per mio figlio. Ma subito dopo la nascita, non è stato effettuato alcun controllo. Dopo alcune settimane, abbiamo chiesto al nostro pediatra se tutto andava bene con il bambino (vista e udito) e lui ha risposto di si. Quando abbiamo chiesto se avremmo potuto fare un check-up oculistico, ha detto, puoi farlo in qualsiasi momento dopo che ha un mese. Quindi abbiamo aspettato un mese e poi siamo andati in un ospedale per gli occhi per un controllo normale. Ed ecco quando gli oculisti ci hanno detto che il nostro bambino ha la cataratta congenita. Ci hanno chiesto con curiosità, come sapevamo che c'era qualcosa di sbagliato (dal momento che nulla era visibile agli occhi inesperti). In quel momento abbiamo detto loro che era solo un esame oculistico di routine che volevamo avere.

Abbiamo fatto la nostra ricerca su Internet, chiesto a parenti e amici in tutto il mondo di sapere qual è il miglior trattamento possibile. E siamo venuti a sapere che l'operazione è l'unico modo per rimuovere la cataratta, come è fatto negli adulti attraverso la chirurgia del buco della serratura. Abbiamo iniziato a selezionare gli ospedali in India e ne abbiamo selezionato uno. Quando siamo arrivati ​​lì, abbiamo incontrato molti genitori di neonati e bambini con questa stessa condizione. Fu allora che ci rendemmo conto di quanto eravamo fortunati a fare la diagnosi così presto. La maggior parte degli altri genitori lo aveva capito solo quando avevano visto opacità o chiazze bianche negli occhi dei loro bambini.

La biologia da ricordare qui è piuttosto semplice -
Il primo anno di un bambino è molto cruciale per il suo sviluppo. Il loro cervello impara a elaborare diverse informazioni dal mondo esterno (tra cui vista, suono, tocco, gusto, ecc.). Se questa informazione non viene ricevuta correttamente, il cervello devia la sua attenzione agli altri sensi e interrompe l'interpretazione dei dati dall'organo sensoriale che non è funzio- nante correttamente.

Nel caso degli occhi - Quello è quando un bambino diventa cieco (quando il cervello smette di interpretare i dati dagli occhi perché la visione è bloccata dalla nuvolosità della lente naturale negli occhi chiamata Cataratta).
La rimozione della lente affetta da cataratta è l'unico modo in cui la visione può essere eliminata. E invece della lente interessata, viene impiantata una nuova lente artificiale (chiamata IOL - Intra Ocular Lens).
Questo processo di solito richiede solo pochi minuti in anestesia generale per un bambino. (E anestesia locale per adulti).

A differenza degli adulti che hanno pochissime probabilità di complicazioni, i bambini hanno difficoltà. Poiché i loro bulbi oculari non sono completamente sviluppati fino all'età di 2 o 5 anni in alcuni casi. Quindi è necessaria un'attenzione particolare. A volte i bambini non possono ricevere l'impianto IOL a causa dell'occhio piccolo. In tal caso, i bambini devono essere dotati di lenti a contatto e occhiali. Questo potrebbe sembrare strano in prima istanza. Come possono i bambini indossare le lenti a contatto? Ma sì, devono. Ai genitori viene dato un addestramento approfondito su come metterli e portarli via dagli occhi dei loro bambini ogni giorno. Sì, è giusto - 'quotidiano'. (Fino all'impianto della IOL).

Quindi siamo a quel punto in cui stiamo aspettando le lenti a contatto delle nostre figlie fin da ora in fase di costruzione.

Lettori, ormai potresti aver capito quanto sia importante sottoporsi al test di visione per i tuoi bambini.

Quindi la mia umile richiesta è svegliarsi e prendere un appuntamento con un opthalmologist pediatrico o un opthalmologist generale per il tuo neonato. Perché non possono dirti come vedono.

Grazie, se leggi fino a qui.
Continuerò a postare ulteriori informazioni al riguardo.

Dichiarazione di non responsabilità: i punti di vista, le opinioni e le posizioni (compresi i contenuti in qualsiasi forma) espressi in questo post sono quelli dell'autore. L'accuratezza, la completezza e la validità di qualsiasi affermazione fatta all'interno di questo articolo non sono garantite. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali errori, omissioni o dichiarazioni. La responsabilità per i diritti di proprietà intellettuale di questo contenuto spetta all'autore e qualsiasi responsabilità in merito alla violazione dei diritti di proprietà intellettuale rimane a lui / lei.

Articolo Precedente Articolo Successivo

Raccomandazioni Madri‼