ūü§į INDIGESTIONE NEI BAMBINI - MOTIVI, SEGNI E RIMEDI CASALINGHI - RAGAZZO GRANDE(2019)

ūüĒĹIndigestione nei bambiniūüĒĹ

Contenuto:

In questo articolo

  • Qual √® l'indigestione nei bambini?
  • Cause di indigestione nei bambini
  • Segni e sintomi
  • Trattamento
  • Farmaci per indigestione
  • Come prevenire l'indigestione?
  • Rimedi casalinghi
  • Come prendersi cura di tuo figlio a casa?
  • Quando consultare un medico?

Come genitore, avresti potuto avere il controllo completo della dieta del tuo bambino. Tuttavia, quando cresce e inizia la scuola, è difficile tenere traccia di ciò a cui è esposto e di ciò che mangia. Molto spesso i bambini non prestano molta attenzione al mangiare e tendono a sorseggiare il loro cibo o mangiare qualcosa che non è d'accordo con loro. Questo tende a causare indigestione e reflusso acido nello stomaco del tuo bambino.

Qual è l'indigestione nei bambini?

L'indigestione, chiamata anche dispepsia, si manifesta nella parte superiore dell'addome del bambino, quando mangia qualcosa che non è d'accordo con lui o lo mangia troppo velocemente. Può essere accompagnato da gonfiore, nausea, bruciore di stomaco e eruttazione nella maggior parte dei casi. La dispepsia nei bambini è spesso vista dopo un pasto e non è motivo di grave preoccupazione. Si risolverà da solo in poche ore.

Cause di indigestione nei bambini

L'indigestione è di solito causata quando l'acido dallo stomaco rompe il rivestimento protettivo del sistema digestivo portando a infiammazione e irritazione della parte superiore dell'addome. La maggior parte dei bambini non ha infiammazione ma aumenta la sensibilità del rivestimento protettivo chiamato mucosa.

Comprendere la causa dell'indigestione nei bambini può essere la chiave per offrire il giusto rimedio o trattamento. Alcune delle cause comuni sono:

1. Farmaci

Alcuni farmaci sono noti per causare bruciori di stomaco nei bambini. Questo è comune se il bambino ha una prescrizione per i farmaci che contengono elementi di nitrato. Questi possono causare il rilassamento dell'anello del muscolo tra lo stomaco e l'esofago, chiamato sfintere esofageo. Questo, a sua volta, permette all'acido dello stomaco di fuoriuscire e causare irritazione al rivestimento protettivo dell'apparato digerente.

I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l'ibuprofene possono anche alterare il funzionamento del sistema digestivo e causare l'infiammazione degli acidi nello stomaco causando indigestione.

2. Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)

Questa condizione si verifica a causa di ripetuti casi di indigestione nei bambini che causano infiammazione e irritazione dell'esofago. Questa condizione ha bisogno di aiuto medico.

3. Obesità

L'obesità fa sì che il bambino abbia una pressione addizionale nell'addome che causerà reflusso acido nell'esofago ogni volta che il bambino mangia.

4. Ernia iatale

Ernia iatale è una condizione in cui lo stomaco sta spingendo contro il diaframma che blocca l'esofago. Ciò può causare una digestione inefficiente e un successivo reflusso acido.

5. Ulcera allo stomaco o tumore allo stomaco

In caso di ulcera gastrica, la parete dello stomaco del bambino presenter√† piaghe aperte che contribuiscono al problema dell'indigestione. √ą anche possibile che frequenti episodi di indigestione causino una gravissima condizione di salute come il cancro allo stomaco. Queste condizioni richiedono un intervento medico dovuto al momento giusto. Se non vengono curati, possono portare a molti problemi di salute nel bambino.

6. Infezione da Helicobacter Pylori

Questa √® una forma di infezione dello stomaco con indigestione regolare come il suo sintomo singolare. Questa infezione pu√≤ anche portare a ulcere allo stomaco e tumori nel bambino. √ą di fondamentale importanza consultare un medico per verificare la presenza di infezioni nel caso in cui il bambino abbia gravi indigestioni su base regolare.

7. Stress

Lo stress e l'ansia possono causare un'alimentazione irregolare e abitudini di sonno. Questo può portare a indigestione in indigestione nel tuo bambino.

Segni e sintomi

Il primo segno di indigestione è il dolore nella zona superiore dell'addome che si verifica immediatamente dopo aver mangiato. Tuttavia, in alcuni casi, può verificarsi un ritardo prima che i sintomi emergano. L'indigestione è comunemente associata al bruciore di stomaco. Nei casi di grave indigestione, il bambino può lamentare un dolore insopportabile.

Alcuni dei segni pi√Ļ comuni di indigestione sono:

  • gonfiore
  • Eruttazione regolare e passaggio del vento o della flatulenza.
  • Reflusso acido che provoca il rigetto di cibo o liquidi dallo stomaco alla bocca
  • Nausea
  • vomito

Trattamento

Mentre la maggior parte dei casi di indigestione nei bambini non richiede il trattamento da un medico, nel caso in cui i sintomi persistano per pi√Ļ di qualche ora, potrebbe essere necessario visitare il medico del bambino.

Il medico condurrà una diagnosi premendo l'area intorno allo stomaco per capire la posizione del dolore. Dovrai informare il medico di tutti i dettagli sui sintomi, sulle abitudini alimentari del bambino e fornirgli informazioni su eventuali farmaci a cui è sottoposto il bambino.

Sulla base della diagnosi, può prescrivere un ciclo di farmaci o raccomandare ulteriori test come una radiografia o una scansione dell'addome. Se sospetta un'infezione, potrebbe anche essere richiesto un esame delle urine e delle feci. In casi molto rari, il bambino potrebbe aver bisogno di un'endoscopia per consentire al medico di vedere meglio il tubo digerente.

Gli antiacidi lievi vengono somministrati per curare l'indigestione nei bambini all'inizio. Se l'indigestione è occasionale e non ha una causa alla base, ti verrà chiesto di cambiare la dieta del tuo bambino ed evitare certi cibi. Se il tuo bambino ha indigestioni regolari durante la notte, ti verrà chiesto di dargli da mangiare due o tre ore prima di andare a dormire.

L'indigestione causata da stress e ansia può essere prevenuta affrontando la causa alla radice e assicurando di fornire un ambiente privo di stress per il bambino.

Farmaci per indigestione

Nel caso in cui i sintomi di indigestione non si abbassino da soli oi rimedi casalinghi non abbiano alcun effetto su di loro, puoi dare al tuo bambino qualche medicinale per contrarre gastrica. Domperidone maleato può aiutare a prevenire il reflusso acido quando somministrato al bambino prima di ogni pasto per oltre quattro settimane. Dovrai darlo a tuo figlio da 15 a 30 minuti prima di ogni pasto.

Anche gli antiacidi come Trums, Maalox o Gaviscon sono utili. Si consiglia di consultare un medico prima di somministrare farmaci da banco ai bambini.

Come prevenire l'indigestione?

Se il tuo bambino ha un sistema digestivo sensibile, √® importante stabilire alcune restrizioni dietetiche. Tenere il bambino lontano da mangiare qualcosa di irregolare che non si adatta al suo stomaco. √ą possibile seguire i seguenti suggerimenti per prevenire l'indigestione nei bambini.

  • Evita gli alimenti troppo oleosi e grassi
  • Limitare la quantit√† di cioccolato
  • Insegna a tuo figlio a mangiare lentamente e a masticare correttamente il suo cibo
  • Non permettere al bambino di accumulare stress inutili che potrebbero influire sulla sua salute
  • Insegnagli a lasciare il tempo per il suo cibo per digerire bene dopo un pasto. Non permettergli di iniziare un'attivit√† fisica subito dopo un pasto. Chiedigli di aspettare almeno un'ora prima di correre o giocare.

Rimedi casalinghi

Lievi casi di indigestione comuni nei bambini possono essere alleviati con un buon rimedio casalingo. Alcuni dei migliori rimedi domestici per l'indigestione nei bambini sono:

1. Ananas

Gli ananas sono ricchi di acidi forti e sono noti per neutralizzare e regolare il sistema intestinale mentre aiutano la digestione.

2. Limone

Un bicchiere di succo di limone √® uno dei migliori rimedi domestici per curare l'indigestione. √ą sicuro e pu√≤ fornire sollievo in meno di 48 ore.

3. Coriandolo

Prendi il succo da due ramoscelli di foglie di coriandolo e mescolalo con latte tiepido e fai bere a tuo figlio a stomaco vuoto al mattino. Questa erba è una cura efficace e rapida per l'indigestione.

4. Foglie di menta

Masticare foglie di menta √® un ottimo rimedio per la maggior parte dei problemi legati allo stomaco. Le foglie di menta contengono menta piperita che aiuta la contrazione del tratto gastrointestinale. √ą anche noto per essere una cura efficace per le infezioni dello stomaco e il bruciore di stomaco.

5. Zenzero, limone e miele

Una combinazione di questi tre ingredienti naturali può calmare uno stomaco irritato e un sistema digestivo.

6. Aceto di sidro di mele

L'aceto di sidro di mele è un ottimo rimedio per la maggior parte dei disturbi e l'indigestione fa anche la lista. Aggiungere un cucchiaio di aceto di mele e miele in una tazza d'acqua e mescolare bene. Dona questa bevanda al tuo bambino per lenire il tratto digestivo.

7. Cumino

Il cumino può aumentare la secrezione di enzimi dal pancreas e favorire la digestione. Avrai bisogno di arrostire il cumino e polverizzarlo. Mescola questa polvere in un bicchiere d'acqua e dagli da bere al tuo bambino.

8. Frutta

Frutti come mele, chikoos, pere, banane, ecc., Che sono ricchi di fibre sono efficaci rimedi per lenire e stimolare il sistema digestivo e prevenire anche l'indigestione. √ą meglio fare della frutta una parte della dieta quotidiana di tuo figlio.

9. Tè alle erbe

Ci sono molte varianti di tisane come la menta piperita e il tè alla camomilla che offrono un grande sollievo in caso di indigestione. Se il tuo bambino avverte disagio o prova indigestione dopo un pasto pesante, il tè alle erbe può fornire un sollievo efficace.

10. Amla

Il succo di amarena o indiano di uva spina può anche aiutare a lenire lo stomaco irritato e favorire la digestione in quanto è ricco di fibre e stimola anche i succhi digestivi.

Come prendersi cura di tuo figlio a casa?

Se il tuo bambino è incline a indigestione o soffre di indigestione, ecco alcuni passi da seguire per prendersi cura di tuo figlio.

  • Non vestire il bambino con indumenti stretti o restrittivi, specialmente vicino alla pancia.
  • Evitare di somministrare ai bambini farmaci antinfiammatori come l'ibuprofene. Puoi provare invece il paracetamolo per il dolore.
  • Segui una buona dieta per prevenire l'indigestione. Aggiungi una buona quantit√† di cibi e frutta ricchi di fibre.
  • Dai al tuo bambino molta acqua e liquidi ogni giorno.
  • Crea un ambiente privo di stress per prevenire lo stress eccessivo per tuo figlio.

Quando consultare un medico?

Se il bambino mostra i seguenti segni, allora si consiglia di portarlo immediatamente da un pediatra.

  • Se tuo figlio non ha appetito per pi√Ļ di un giorno
  • Quando noti la perdita di peso
  • Se tuo figlio ha difficolt√† a deglutire il suo cibo
  • Se noti che tuo figlio vomita frequentemente
  • Quando vedi il sangue nelle feci o nel vomito del bambino
  • Se tuo figlio sta sudando senza motivo
  • Se tuo figlio ha anemia o carenza di ferro
  • Se il bambino ha una storia di problemi allo stomaco come ulcere e infezioni

L'indigestione è una condizione comune anche in molti bambini e adulti. Tuttavia, occorre prestare attenzione per monitorare e monitorare da vicino le condizioni e cercare aiuto medico se si sospetta qualcosa fuori servizio.

Articolo Precedente Articolo Successivo

Raccomandazioni Madri‚Äľ