🤰 IPERATTIVITÀ NEI BAMBINI: CAUSE, ATTIVITÀ CALMANTI E GIOCHI - RAGAZZO GRANDE(2019)

🔽Come gestire un bambino iperattivo🔽

Contenuto:

In questo articolo

  • Qual è l'iperattività nei bambini?
  • Quali sono le cause di iperattività nei bambini?
  • Segni e sintomi di iperattività infantile
  • Come viene diagnosticata l'iperattività infantile?
  • Come puoi gestire il tuo bambino iperattivo?
  • Attività e giochi per mantenere i bambini iperattivi occupati

Se hai un problema, un bambino a casa che non riesce a stare fermo o ad ascoltare con attenzione, questo potrebbe essere un segno di iperattività. Diventa ancora peggio se senti lamentele da parte degli insegnanti della spericolatezza e della mancanza di cura del bambino sia all'interno che all'esterno della classe. Ecco tutto ciò che devi sapere sull'iperattività nei bambini e consigli per affrontarli.

Qual è l'iperattività nei bambini?

L'iperattività nei bambini è caratterizzata da comportamento spericolato e troppa attività che deriva dal ricevere una mancanza di sufficiente attenzione. I bambini iperattivi sono inclini a non stancarsi mai, non possono concentrarsi o avere una capacità di attenzione breve in generale. L'iperattività nei bambini si traduce in scarsi risultati scolastici, mancanza di socializzazione e nei casi più gravi, anche il completo ritiro dalla partecipazione alle attività di gruppo, portando così a depressione, frustrazione e scarsa autostima.

Quali sono le cause di iperattività nei bambini?

L'iperattività nei bambini è causata da uno squilibrio nella produzione dei due neurotrasmettitori - adrenalina e dopamina - nel cervello. L'iperattività deriva principalmente da ADD (Disturbo da deficit di attenzione) e la maggior parte dei casi di iperattività sono legati all'ADHD (Disturbo da deficit di attenzione e iperattività).

Le altre cause dell'iperattività includono l'ambiente e le famiglie a cui appartengono i bambini. Ecco come viene prodotta l'iperattività nei bambini nelle famiglie-

Genitori autoritari - Quando i genitori diventano troppo restrittivi con le loro regole e non permettono al bambino di essere flessibile come - quando un bambino viene costantemente punito per non aver conseguito i suoi voti e viene rimproverato invece di essere parlato, questo è un segno di autoritarismo genitorialità. La genitorialità autoritaria riduce la fiducia dei bambini, indebolisce l'autostima e tutta quella mancanza di educazione mentale si traduce in scarsi risultati e iperattività in classe. Dal momento che i bambini si sentono inferiori, sfogano la loro frustrazione fallendo ancora di più o essendo iperattivi a casa oa scuola.

Genitori negligenti - Se trascuri costantemente il tuo bambino e non tendo ai suoi bisogni, allora non avrà una persona o un genitore a cui rivolgere un consiglio quando è nei guai o affronta qualcosa al di fuori della sua zona di conforto. Anche i genitori negligenti assorbono una mancanza di senso di certezza ei bambini a volte non conoscono le conseguenze delle loro azioni, agendo in tal modo spericolati e iperattivi senza una seconda cura nel mondo.

Genitorialità iperprotettiva - Abiti i tuoi figli, decidi quanti soldi in tasca ottengono o, in generale, imponi come procedono attraverso ogni minuto della loro vita? Questo è ciò che chiamiamo genitorialità iperprotettiva. I bambini hanno bisogno di libertà e autonomia in una certa misura e quando invadono il loro spazio ogni minuto della loro vita, diventano frustrati, a disagio e iperattivi.

Segni e sintomi di iperattività infantile

I sintomi e i segni dei bambini iperattivi nei bambini sono i seguenti:

  • Impulsività o mancanza di autocontrollo
  • Mancanza di concentrazione e spazi di attenzione estremamente brevi.
  • Interrompe le conversazioni costantemente e condivide i loro pensieri ad alta voce
  • Troppa attività motoria e esibizione di movimenti incontrollati
  • Impossibile rimanere immobili per alcuni secondi o minuti

Come viene diagnosticata l'iperattività infantile?

Non ci sono segni o sintomi specifici di iperattività poiché la maggior parte dei bambini in età prescolare e i bambini sono iperattivi in ​​una certa misura. Tuttavia, questi sono alcuni modi in cui il medico può diagnosticare l'iperattività infantile-

  • Attraverso la revisione della storia familiare e medica
  • Chiedendo agli operatori di scuola materna, agli insegnanti di scuola materna e ai vicini relazioni giornaliere
  • Potrebbe chiedere una registrazione delle attività quotidiane e delle informazioni nutrizionali del bambino
  • Attraverso una consultazione sulla terapia comportamentale

Come puoi gestire il tuo bambino iperattivo?

Ecco alcuni trucchi e suggerimenti su come controllare i bambini iperattivi

  1. Portalo a fare una passeggiata - Camminare non solo ringiovanisce la mente ma anche l'anima. Oltre a perdere peso e migliorare la salute cardiovascolare, camminare assicura che il bambino rimanga in perfetta forma e migliori la sua concentrazione. Camminare è un modo per liberare la sua mente errante e godersi il paesaggio lungo la strada.
  1. Yoga e meditazione - Il bambino ha un'abbondante energia e un modo significativo per farlo calmare è incanalarlo in una direzione positiva. Yoga e meditazione, quando combinati, gli insegneranno come canalizzare quell'energia e vivere la vita in modo consapevole. Svilupperà una consapevolezza di ciò che lo circonda, rimarrà concentrato sul presente e, infine, migliorerà la sua capacità di attenzione e la memoria a lungo termine.
  1. Faccende domestiche - Le faccende domestiche possono sembrare noiose a prima vista, ma possono trasformarsi in una divertente attività di famiglia quando vengono fatte insieme. Dividi le tue faccende tra i tuoi figli, che si tratti di giardinaggio, falciare il prato, pulire la cucina, cucinare o qualsiasi altra cosa hai bisogno di correre in casa. Fare le faccende domestiche inculca un senso di disciplina, responsabilità e migliora anche l'autostima!
  1. Good Reads - Dare ai tuoi figli una collezione di libri interessanti da leggere favorirà il loro apprendimento, la memoria e migliorerà anche l'intelligenza. Più impari, più cresci ma allo stesso tempo non vuoi sommergli troppo. Assicurati di iniziare con alcuni libri e fagli scegliere uno o due, per cominciare. Una volta che finiscono, possono procedere a scegliere i prossimi pochi.

  1. Cambia dieta - Nutrizionalmente parlando, l'ADHD e l'OCD possono essere curati in una certa misura (o totalmente in alcuni casi) quando si altera la dieta del bambino. Assicurati di saltare gli alimenti lavorati, gli zuccheri aggiunti, il sale e tutto ciò che viene confezionato o sembra malsano sulle etichette. Offri loro pasti biologici freschi fatti in casa senza conservanti e aromi artificiali. Mangiare pulito è molto importante per migliorare l'umore, lo stile di vita e il benessere generale fisico e mentale.
  1. Mantenimento dell'equilibrio : crea un sistema di routine e ricompense nel nucleo familiare di natura un po 'flessibile. Non vuoi annoiare a morte il tuo bambino instillando la pura disciplina e rovinando il suo umore in quel modo. I buoni genitori sanno quando applicare le conseguenze per non riuscire a raggiungere gli obiettivi mentre trascorrono abbastanza tempo con i loro figli, dall'altra parte, per rinforzare e ricordare loro che stanno ancora bene quando realizzano i loro errori. Sii un genitore autorevole, non un tipo autoritario o dittatoriale.
  1. Non trascurare mai : non lasciare i tuoi bambini da soli tutti i giorni. Essere coinvolti con i compiti scolastici, le attività quotidiane e dare loro un po 'della vostra attenzione che tanto bramano. L'iperattività deriva dal ricevere una mancanza di attenzione e mostrando apprezzamento nei momenti in cui li si cattura facendo qualcosa di buono o produttivo, si calmano e si rassicurano dei loro sforzi. L'iperattività sparisce automaticamente. Assicurati di non essere troppo veloce per giudicare e concentrarti sugli aspetti positivi ignorando i negativi.
  1. Dare pause - Non negare loro recesso o pause. Quando lasci che la sensazione di iperattività venga lasciata entrare in classe, si calmano e rispondono in modo appropriato.
  1. Permetti alle seconde opportunità - Incoraggia il bambino a prestare attenzione ai dettagli ea rivedere il proprio lavoro prima di inviarlo o mostrarlo. Dare una seconda possibilità a loro se commettono errori e sembrano inciampare accademicamente.
  1. Parla con loro - Permetti a tuo figlio di parlare dei propri sentimenti e condividere come si sentono quotidianamente. Dai loro chiusura e un senso di libertà nel condividere i loro pensieri ed espressioni con te. Dai loro attenzione, in pratica.

Attività e giochi per mantenere i bambini iperattivi occupati

Qui ci sono un paio di attività e giochi per tenere occupati i bambini iperattivi

  1. Condividere attività con altri - Assegna un progetto collaborativo con un altro bambino in classe. Accoppiando il bambino con un amico, riduci l'irrequietezza e aumenta anche la loro tolleranza per il lavoro da una posizione seduta.
  1. Arti marziali - Se il tuo bambino ha energia in eccesso, allora è il momento di metterlo a frutto. Iscrivilo a una lezione di arti marziali come Kung Fu o Karate tradizionale e osservalo mentre si sta allenando, fiducioso e calmo.
  1. Give A Stress Ball - Le palle da stress sono morbide e aiutano a sviluppare la loro attenzione e concentrazione. Una palla antistress è un modo meraviglioso per affrontare efficacemente i problemi di integrazione sensoriale dei bambini.
  1. Gioca ai giochi: sia all'interno che all'esterno, un po 'di gioco con i tuoi figli non farà male. Prova a scacchi, ludo, dama cinese e UNO con loro. Se si sentono un po 'avventurosi, portalo all'aperto con giochi come ping pong, badminton, calcio e cricket.

  1. Nuoto - Il nuoto è un'attività straordinaria per i bambini iperattivi. Costruisce l'autodisciplina, brucia le calorie, offre spazio per il movimento costante ed è anche divertente! Chissà? Potresti persino avere un atleta professionista in procinto di perfezionare l'arte del nuoto e farlo bene.

L'iperattività è una fase naturale nei bambini e talvolta dobbiamo prestare particolare attenzione prima che diventi un problema in piena regola più avanti nella vita. Ricorda questi suggerimenti, sii paziente con tuo figlio e vedrai i risultati abbastanza presto.

Articolo Precedente Articolo Successivo

Raccomandazioni Madri‼