11 verdure migliori da mangiare durante la gravidanza

Contenuto:

In questo articolo

  • Importanza di verdure in gravidanza
  • 11 verdure da mangiare durante la gravidanza
  • Quante verdure dovrebbe avere una donna incinta?
  • Semplici consigli per aggiungere verdure alla tua dieta

Una delle prime cose che una futura madre inizia a guardare, non appena vede le due righe sul test di gravidanza, è la sua dieta. La ricerca della nutrizione richiesta porta a domande come: le verdure sono buone per la gravidanza? E la risposta ad esso è un sonoro "Sì"!

Importanza di verdure in gravidanza

Durante la gravidanza, è importante mantenere una dieta sana. Per questo, dovresti scegliere il giusto tipo di cibo e mangiarlo nella giusta quantità e al momento giusto. Tutto ciò che è malsano può causare danni e portare a complicazioni sia per la madre che per la crescita del bambino. Una dieta sana e ricca di verdure può aiutare a evitare complicazioni come il diabete gestazionale e la carenza di nutrizione, in quanto contengono vitamine come il beta carotene, la vitamina C e l'acido folico, oltre alla fibra tanto necessaria. Mangiare verdure aiuta anche il bambino a sviluppare un peso alla nascita sano, riduce il rischio di anemia, controlla la pressione sanguigna e porta a un guadagno di peso sano per la madre.

Monitorare le abitudini alimentari durante la gravidanza è essenziale perché aiuterà anche a perdere il peso che si ottiene durante la gravidanza.

11 verdure da mangiare durante la gravidanza

Ci sono molte verdure che assicurano che il tuo corpo continui a ricevere una fornitura perenne di sostanze nutritive. L'elenco delle verdure da assumere durante la gravidanza comprende:

  1. Patate dolci - Queste sono ottime fonti di vitamine A, B, C.
  2. Asparagi - Contengono elevate quantità di vitamina A, B, E, K.
  3. Barbabietole - Le barbabietole sono ad alto contenuto di vitamine e fibre. Aiutano anche a rafforzare il sistema immunitario.
  4. Peperoni - Sono ricchi di vitamine e fibre alimentari.
  5. Broccoli - ricchi di vitamine C, K e folati. Inoltre si dimostrano utili per alleviare costipazione.
  6. Scarola - Sono ricchi di vitamine A e C.
  7. Piselli verdi - Sono ricchi di vitamine C, K e fibre.
  8. Verdi a foglia scura - ricchi di fibre, carotenoidi e folati.
  9. Prezzemolo : sono ricchi di proteine, vitamina E e riboflavina.
  10. Summer squash : ricco di vitamine, proteine ​​e tiamina.
  11. Pomodoro - Ricco di vitamina C, K e biotina.

Quante verdure dovrebbe avere una donna incinta?

È probabile che una donna incinta possa sentirsi affamata più del solito, dato che sta fornendo nutrienti a un feto a crescita rapida. Si raccomanda di continuare a mangiare in piccole porzioni per evitare di soffrire la fame. Mangiare spesso piccole porzioni aiuta anche ad alleviare i problemi digestivi che sono un sintomo comune della gravidanza. Evitare il consumo di verdure in scatola; optare solo per quelli che sono in stagione.

Si consiglia di avere da 2, 5 a 3 tazze (circa 500 grammi) di verdure in un giorno. Possono essere consumati sia crudi che bolliti. Le verdure sono una ricca fonte di energia, vitamine, minerali e fibre. Si possono prendere integratori per le vitamine, ma le verdure non possono essere sostituite con le pillole da sole, poiché il fabbisogno di fibre non può essere soddisfatto da un integratore vitaminico.

Oltre a mangiare sano, è anche essenziale che tu faccia esercizio e dorma bene.

Semplici consigli per aggiungere verdure alla tua dieta

Ecco alcuni metodi in cui puoi incorporare le verdure nella tua dieta per renderle interessanti e più gustose:

  • Mescola e cucina le verdure che ti piacciono insieme a quelle che non ti piacciono e versa una salsa o un formaggio a tua scelta.
  • Tieni presente che il formaggio a pasta molle, il formaggio a pasta blu e il formaggio stagionato con la muffa possono contenere listeria, un batterio che può causare problemi di salute per il nascituro.
  • Se ti piace il cibo piccante, i curry di verdure sono la soluzione migliore. Il livello di spezie nel tuo cibo dipende dalle tue preferenze in quanto le spezie non danneggiano il bambino; ma se si verificano bruciori di stomaco, è consigliabile mantenere bassi i livelli di spezie. Pomodori o pasta di spinaci sono anche buone opzioni.
  • Puoi provare a preparare fagioli al forno con salsa.
  • Le verdure possono essere cotte e consumate con una scelta di salsa o salsa.
  • Le zuppe di verdure fatte in casa sono anche un'opzione per avere più verdure.
  • Se masticare le verdure ti fa venire la nausea, prova a preparare una zuppa con cipolline, sedano e olio d'oliva.
  • C'è una vasta scelta di verdure insolite disponibili, come patate dolci e bok choy. Dai loro un colpo - chi lo sa; potresti finire per piacergli. Assicurati di discutere con il tuo pediatra prima di iniziare a consumare nuovi alimenti durante la gravidanza.
  • Prova verdure crude / crude se non ti piacciono le verdure cotte. Carote grattugiate, insalata di cavolo (con cavoli e carote tagliuzzate) o verdure crude con salse sono ottimi modi per aggiungere verdure alla vostra dieta. Tuttavia, è importante ricordare che frutta e verdura non lavate possono essere contaminate da Toxoplasma, un parassita è dannoso sia per la madre che per il bambino. Assicurati che frutta e verdura siano lavate bene e preferibilmente sbucciate prima del consumo.
  • Dovresti ricordare che durante questo periodo i tuoi gusti cambieranno. Quindi, provare nuove verdure aumenterà la gamma di alimenti nella vostra dieta quotidiana.
  • Per migliorare i sapori, arrostire o grigliare le verdure e condirle con erbe e spezie come basilico, timo, coriandolo e origano.

Dovresti tenere il cibo pronto da mangiare in modo che possa essere rapidamente preso per il consumo. Prepara una quantità extra di verdure che puoi portare avanti a pranzo il giorno successivo.

Oltre alle verdure di cui sopra, è necessario prestare attenzione incorporando diversi alimenti nella vostra dieta. Mentre ci sono alcuni da evitare a tutti i costi, i seguenti alimenti possono essere utili durante la gravidanza:

  • I latticini, come lo yogurt, sono un'ottima scelta per avere durante la gravidanza. Aiutano a soddisfare le esigenze di proteine ​​e calcio. I probiotici aiutano a ridurre le complicanze come la vaginosi batterica e l'indigestione.
  • I legumi sono ricchi di folati, fibre e molti altri nutrienti. Il folato è un nutriente essenziale per la gravidanza, poiché aiuta a ridurre il rischio di difetti alla nascita.
  • Il salmone contiene acidi grassi DHA ed EPA. Sono importanti per lo sviluppo dell'occhio e del cervello nel bambino in crescita. È anche una fonte naturale di vitamina D.
  • Le uova sono nutrienti e possono aumentare il consumo complessivo di sostanze nutritive. Contengono la colina, un elemento essenziale per lo sviluppo della salute del cervello.
  • La carne magra è molto ricca di proteine. Manzo e maiale che sono anche ricchi di ferro, colina e vitamine del gruppo B sono importanti nutrienti necessari durante la gravidanza.
  • L'olio di fegato di pesce o di merluzzo può fornire un sostanziale fabbisogno di acidi grassi omega-3, vitamina A e vitamina D. Ciò può essere utile per le donne che non consumano pesce.
  • Le bacche sono ricche di acqua, vitamina C, fibre, carboidrati antiossidanti, vitamine e composti vegetali. Possono aiutarti ad aumentare l'assunzione di acqua e sostanze nutritive.
  • Gli alimenti come i cereali integrali sono ricchi di vitamine, fibre e composti vegetali.
  • Gli avocado contengono elevate quantità di acidi grassi monoinsaturi, fibre, acido folico e potassio.
  • I frutti secchi sono anche molto ricchi di sostanze nutritive.

Pur avendo un alimento che è nutriente-denso è molto importante, il consumo di acqua è altrettanto importante.

Il cibo che consumi durante la gravidanza influenza la tua energia e il tuo benessere, così come la salute del bambino. Quindi, è essenziale che il tipo di cibo che si consuma sia ricco di nutrienti. Ricco di vitamine, minerali e fibre, le verdure sono un'aggiunta essenziale per una dieta di gravidanza. Inoltre, assicurano un peso sano durante la gravidanza.

Articolo Precedente Articolo Successivo

Raccomandazioni Madri